Home > Tecnologia > Isolamento termico

Isolamento termico

La caratteristica più nota delle costruzioni in legno è certamente l’isolamento termico. Un edificio disperde calore attraverso l’involucro esterno, quindi, ridurre le dispersioni significa prima di tutto isolare le pareti, il tetto e tutte le superfici a contatto con l’esterno. Un edificio tecnicamente aggiornato non può prescindere da un involucro che garantisca altissime performance. Ciò si traduce nell'adozione di materiali con caratteristiche isolanti importanti e di spessore adeguato unitamente ad una posa in opera accurata ed una perfetta tenuta all’aria. Il sistema “cappotto” adottato da Casa Natura, combina materiali con caratteristiche isolanti studiate sia per il periodo invernale che per il periodo estivo. Inoltre, la rasatura esterna, di grosso spessore, assicura una adeguata resistenza agli agenti atmosferici ed agli eventuali urti.

Il tetto poi è un elemento esposto direttamente ai raggi solari e quindi deve essere trattato in modo particolare: strutture progettate senza ponti termici, gestione dell’umidità in grado di eliminare totalmente i punti di condensa e garantire un isolante sempre asciutto, pannelli isolanti di grande spessore e con alta capacità termica adatti a contrastare il passaggio del calore estivo e a garantire un ottimo isolamento invernale, il tutto integrato ad una ventilazione che rallenta ulteriormente l’ingresso del calore.